Piazza, vecchio mulino, Cappella S. Maddalena e S. Defendente, ponte di Issiglio

Stampa 

Mulino

Alimentato da una presa del vicino torrente, il mulino è un manufatto a sede rettangolare con voltino ad arco che è un'opera d'arte per la sua fattura. Oggi appare rimaneggiato, poiché è l'elemento strutturale principe della piazza stessa. La roggia fino a tempi non lontani, non ha solo soddisfatto tutti fabbisogni della popolazione, ma è stata -soprattutto- la forza motore necessaria per azionare il mulino. Infrastruttura che ha letteralmente permesso di sfamare molti issigliesi, macinando quintali di meliga ed altri prodotti (in primis castagne) specialmente in tempo di guerra.

Ponte

Guardiamo però anche quello che si può ancora osservare nei pressi. Anzitutto il ponte sul Savenca che detiene un'interessante primato nella storiografia della tecnica edile. La fattura dell'impalcato è molto originale; è infatti, una U di cemento armato, ripetuta per tre volte. Costruito -da una impresa artigiana locale su regia comunale- nel 1914, è una delle prime opere edificate con questa innovativa tecnica, allora quasi sperimentale. Il ponte attuale, è andato a sostituire il manufatto precedente, realizzato completamente in legno e distrutto da una piena eccezionale del Savenca nel 1910.

Cappella S. Defendente e S. Maddalena

Sulla piazza si ammira, inoltre, la cappella dedicata a Santa Maddalena e a San Defendente, riattata recentemente, mantenendo il tetto in lose. Nell'edificio è attualmente ospitato un presepio permanente.
< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Sabato 08 Marzo 2014 16:31 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive